Obiettivo

CORSO PER CONSEGUIMENTO LICENZA PILOTA DI AEROMOBILI LEGGERI (LAPL)

L'obiettivo del corso è quello di addestrare un allievo pilota fino al livello richiesto per il conseguimento di una LAPL. Il possessore di una LAPL può pilotare in qualità di comandante, senza compenso, velivoli a motore singolo a pistoni (SEP) con una massa massima al decollo certificata di 2.000 kg o inferiore, trasportando un massimo di 3 passeggeri, in modo che non vi siano più di 4 persone a bordo del velivolo. Per il Pilotaggio di Aeromobili immatricolati in Italia o altro Stato aderente alla Comunità Europea è necessaria una convalida presso l'Autorità dello Stato d'immatricolazione o possedere una licenza EASA.

Requisiti preliminari
Chi richiede la LAPL deve aver:
- compiuto 17 anni di età,
- possedere un certificato medico LAPL, 1^ o 2^ classe in corso di validità.

Esame
Per il conseguimenti della LAPL l'allievo dovrà presentare domanda alla Aviazione Civile Sammarinese che provvederà a sottoporlo ad esame teorico sulle materie previste nel programma tramite quiz a risposta multipla (pass mark 75%), ed esame pratico.

Aeromobili
L'Aeromobile usato per il conseguimento della LAPL è il Cessna 152.

Costi
Il costo del corso teorico-pratico, comprensivo di 116 ore di lezioni teoriche e 30 ore di volo sul Cessna 152, è di circa 7000 €.

Durata
Il corso teorico dura quattro mesi, la parte pratica varia a seconda della disponibilità dell'allievo e delle condizioni meteorologiche.